Antenne: richiedi un preventivo al tuo antennista di fiducia

Antenne: richiedi un preventivo al tuo antennista di fiducia

Le antenne sono dei trasduttori elettrici che trasmettono e ricevono onde elettromagnetiche e le convertono in segnale elettrico, permettendo così la comunicazione a distanza.

Sono fondamentali per la ricezione in chiaro dei canali del digitale terrestre, come Mediaset e Rai.

Solitamente si utilizzano per:
• ponti radio
• telefonia mobile
• applicazioni radar
• antenne TV
• antenne Radio

Ponti Radio

I ponti radio utilizzano la propagazione delle onde elettromagnetiche nello spazio (radiopropagazione) tramite l’uso di antenne (solitamente antenne direzionali paraboliche) per la diffusione e la ricezione elettromagnetica.

Esistono 3 tipi di ponte radio:
terrestre
aereo
satellitare

I vantaggi dei ponti radio sono:
• eliminazione del cablaggio e di conseguenza dei costi iniziali di investimento
• riduzione dei tempi di installazione rispetto ad un sistema cablato
• superamento delle difficoltà di ricezione del segnale causate da ostacoli fisici, come le montagne

Telefonia mobile

La telefonia mobile è gestita da stazioni radio base (SRB) in grado di ricevere e ritrasmettere i segnali dei telefoni cellulari, permettendo il loro funzionamento.
La propagazione del segnale avviene tramite bande di frequenza, che vanno dai 900 ai 2100 MHz.
La trasmissione del segnale per la telefonia per cellulare si differenzia da quella della diffusione del segnale televisivo per la bi-direzionalità delle comunicazioni.
Infatti, le comunicazioni avvengono tra la rete radiomobile gestita da SRB e i telefoni cellulari.

Applicazioni radar

Il radar usa le onde radio al fine di rilevare la presenza di oggetti di varie dimensioni (da pochi centimetri ad oggetti di dimensioni planetarie) e di trovare la loro posizione.
Il principio del radar è che un segnale radio che viene inviato da un trasmettitore è poi deviato dagli oggetti che incontra. Quindi, una piccola parte di energia viene poi riflessa verso un ricevitore.
In seguito, il segnale viene amplificato dal ricevitore ed elaborato attraverso un metodo sia software sia elettronico, ricavando così una totalità degli echi ricevuti, utili per scopi di ricerca.

Antenne Tv

Le antenne televisive sono uno specifico tipo di antenna specializzato nel ricevere il segnale radio della televisione terrestre, sia analogico o digitale, emesso dalle stazioni emittenti di telediffusione.
In Europa, questi sono segnali a radiofrequenza sono compresi nella banda tra i 50 – 850 megahertz. Quindi, per coprire questa ampiezza, le antenne tv sono a banda larga e composte da più conduttori di varie lunghezze, a seconda delle specifiche frequenze da captare.

Antenne Radio

Tramite delle infrastrutture di telecomunicazioni, chiamate di radiodiffusione (broadcasting), è possibile trasmettere il segnale all’interno di una determinata banda di frequenza (che può essere locale, regionale o nazionale), in modo sia analogico o digitale. Queste infrastrutture permettono il funzionamento delle emittenti radiofoniche.

Antenne: installazione

La loro installazione non è semplice, per questo conviene affidarsi a degli antennisti specializzati.

Infatti, non è sufficiente mettere l’antenna nella posizione giusta e fissarla ma è necessario anche installarla e sintonizzarla affinchè ci sia la ricezione del segnale correttamente.

Quindi, se dovete installare un’antenna, richiedete un preventivo a noi di Elettrica GHG, che siamo antennisti qualificati.

Vi affiancheremo in tutto il processo: dall’acquisto dell’antenna alla sua sintonizzazione!

Richiedete un preventivo ad antennisti qualificati

Se volete avere un’antenna funzionale richiedete subito un preventivo a Gianluca Ghislandi!

Chiamate al numero  +393405482767 oppure compilate il form di contatti.

Resterete soddisfatti!!

Antenne installate da Elettrica GHG

antenne digitale terrestre antenne antenne digitale

Elettrica GHG | Viale dei Caduti, 2 Almenno San Salvatore 24031 Bergamo | +393405482767