Impianto elettrico

Impianto elettrico a norma, perchè è importante averlo?

Un impianto elettrico per essere considerato a norma devono essere dotati dell’impianto di messa a terra, che comprende il salvavita e i dispersori.

Il salvavita è un meccanismo che, in caso di dispersione elettrica, interrompono il flusso di energia e ti riparano dal rischio di folgorazione.

I dispersori, invece, in caso di guasto, indirizzano l’elettricità dispersa verso il terreno, proteggendo così persone, animali e cose.

Infine, se il tuo impianto non è a norma, oltre ad essere pericoloso, genera dispersione elettrica che influenza in modo negativo il funzionamento del tuo impianto, facendo aumentare il costo delle tue bollette.

Per essere sicuro che il tuo impianto sia dotato di tutti gli elementi che lo rendono a norma, ti conviene contattare un tecnico specializzato, come Gianluca Ghislandi di Elettrica GHG, che sarà in grado di fare una verifica accurata e, se necessario, rendere il tuo impianto elettrico sicuro.

Una volta che verrà accertato che il tuo impianto è a norma, ti rilasceremo una Dichiarazione di Conformità.

Agevolazioni fiscali per il rifacimento di un impianto elettrico

Se decidi di mettere in sicurezza il tuo impianto elettrico avrai anche un’agevolazione fiscale che consiste nella detrazione IRPEF del 50% del costo sostenuto fino ad un massimo di spesa totale di €96.000.

La detrazione viene effettuata in 10 anni.

Questa aliquota del 50% è in vigore fino al 31 dicembre 2020.

 

Richiedi subito un preventivo

Se pensi che il tuo impianto elettrico necessiti di una revisione e necessiti essere messo in sicurezza, contatta subito Elettrica GHG per un preventivo!

Detrazioni fiscali: tutte le agevolazioni

Energia elettrica: cosa cambia dal 1° gennaio 2017

Elettrica GHG | Viale dei Caduti, 2 Almenno San Salvatore 24031 Bergamo | +393405482767